Cicerone e il pensiero romano
Sito ufficiale della Società Internazionale
degli Amici di Cicerone
Ricerca semplice
 
HOME PAGE

HOME PAGE

CHI SIAMO

CONTATTI

ACTA TULLIANA

SOSTEGNO
COLLEGAMENTI

SUGGERIMENTI

ACCESSO RISERVATO

NOTIZIE

DISCLAIMER



Notizia precedente  

PRINT

CALL FOR PAPERS Cicerone e il pensiero romano nel mondo delle Digital Humanities

CiceroDigitalis

Cicerone e il pensiero romano nel mondo delle Digital Humanities:

progetti e metodi

 

Convegno internazionale, Torino - Vercelli (19-20 ottobre 2020)

Call for papers

 

La Société Internationale des Amis de Cicéron (SIAC), in collaborazione con i dipartimenti di Studi Umanistici delle Università di Torino e del Piemonte Orientale e con l’Équipe de Recherche Interdisciplinaire sur les Aires Culturelles (ERIAC)dell’Università di Rouen-Normandie, invita gli studiosi a presentare proposte per relazioni e poster che trattino di argomenti legati a Cicerone e al pensiero romano con prospettive digitali.

Sono quindi benvenute, tra le altre:

  • idee e proposte per progetti di ricerca (in corso o conclusi) sviluppati con metodi o strumenti digitali
  • pratiche didattiche digital-oriented
  • edizioni digitali
  • riflessioni metodologiche sull’impiego del digitale nell’ambito degli studi ciceroniani e del pensiero romano.

 

Le proposte dovranno essere inviate mediante posta elettronica all’indirizzo

cicerodigitalis@gmail.com

entro e non oltre

il 30 aprile 2020.

 

Le proposte non dovranno superare le 500 parole (bibliografia esclusa) e potranno essere formulate in italiano, francese, inglese, tedesco e spagnolo. Si invitano i proponenti a specificare se la loro submission è intesa come relazione o poster e – nel caso della relazione – l’eventuale disponibilità a trasformarla in poster. A livello generale, il formato poster è più adatto a un progetto in fase di elaborazione, mentre la relazione dovrebbe servire a presentare un contenuto maggiormente definito.

 

 

Nell’ambito dei lavori del convegno verrà assegnato il premio SIAC, del valore di 200 €, al miglior contributo proposto da uno studioso in formazione (laureando, dottorando o post-doc).

 

L’organizzazione si farà carico del vitto e dell’alloggio per chi terrà una relazione, mentre non è prevista la copertura delle spese di viaggio.

 

 

 

 

 

Gli atti del convegno verranno pubblicati su un numero monografico della rivista CICERONIANA ON LINE (COL, ISSN 2532-5353, http://www.ojs.unito.it/index.php/COL). Tutti i contributi presentati per la pubblicazione saranno sottoposti a double blind-review. La data ultima per la consegna sarà il 31 maggio 2021. Il volume sarà disponibile entro la fine del 2021.

 


 

Riepilogo date da ricordare

Chiusura call for papers: 30 aprile 2020

Notifica accettazione papers:?giugno 2020

Convegno: 19-20 ottobre 2020

Consegna contributi per la pubblicazione: 31 maggio 2021

Pubblicazione COL: Autunno 2021

 


 

 

 

Direzione e organizzazione

Ermanno Malaspina (Société Internationale des Amis de Cicéron, Paris)

Alice Borgna (Università del Piemonte Orientale)

Mélanie Lucciano (Université de Rouen-Normandie)

 

 

Comitato scientifico

Clara Auvray-Assayas (Université de Rouen-Normandie)

Andrea Balbo (Università di Torino)

Jean-Baptiste Guillaumin (Université Paris – Sorbonne)

Maurizio Lana (Università del Piemonte Orientale)

Roberto Rosselli Del Turco (Università di Torino)

Raffaella Tabacco (Università del Piemonte Orientale)

Per informazioni: cicerodigitalis@gmail.com


Leggi il documento